Canzoni Negozio Biografie Libro ospiti Links

Fonogrammi disponibili:

Fernando Orlandis • Fonit 7226 - B (7226 - B)
1935 (?) • Collezione: Federico Orsini • Scarica mp3
Crivel • Columbia DQ 1578 (CB 7029)
1936 • Collezione: Stanislav Blinov • Scarica mp3

La canzone dell’Africa

Versi: Alfredo Gargiulo Musica: Rodolfo Falvo
canzone marcia
Lascio, mamma, la dolce casetta,
la mia piccola bimba d’amor
ed afferro il destino che aspetta
per segnare di gloria il mio cuor;
v’è nei petti e nel sangue di tutti
un sol grido: «l’Impero!» e si avrà!

Avanti, gloriose schiere,
pianteremo le bandiere tricolori,
avrà l’Africa un sol nome: Roma!
che è il gran nome dell’eterna civiltà!

Tu mi baci, o fanciulla gentile,
e mi dici: «Con te partirò!
Dammi solo il tuo amore e un fucile,
il coraggio e la fede l’avrò,
sono donna d’Italia e non lascio
chi all’Italia un Impero darà»!

È il ricordo dei vecchi soldati
che dà luce sul nuovo cammin;
fanti, militi, avieri abbracciati,
stretti tutti in un solo destin,
«Giovinezza!» si canta e quel canto
forza, amore, conquiste ci dà.

Commenti dei visitatori:

1 , • 2019-01-05 10:35:56

Lasciare un commento:

Nome: Città:

Tuo commento: