Canzoni Negozio Biografie Libro ospiti Links

Fonogrammi disponibili:

Crivel • Columbia DQ 1578 (CB 7032)
1935 • Collezione: Stanislav Blinov • Scarica mp3

Ti saluto! (vado in Abissinia!)

Versi: Pinki Musica: Oldrati Rossi
canzone marcia one-step
Si formano le schiere e i battaglion
che van marciando verso la stazion,
Hanno lasciato il loro paesello
cantando al vento un gaio ritornello.
Il treno parte: ad ogni finestrin
ripete allegramente il soldatin...:

«Io ti saluto! Vado in Abissinia;
cara Virginia;
ma tornerò.
Appena giunto nell'accampamento,
dal reggimento
ti scriverò.
Ti manderò dall'Africa un bel fior,
che nasce sotto il ciel dell'Equator.
Io ti saluto! Vado in Abissinia
cara Virginia;
ma tornerò.»

Col giovane soldato tutt'ardor
c'è chi sul petto ha i segni del valor,
ma vanno insieme pieni di gaiezza
cantando gli inni della giovinezza.
e il vecchio fante che non può partir
rimpiange in cuore di non poter dir:

«Io ti saluto! Vado in Abissinia;
cara Virginia;
ma tornerò.
Appena giunto nell'accampamento,
dal reggimento
ti scriverò.
Ti manderò dall'Africa un bel fior,
che nasce sotto il ciel dell'Equator.
Io ti saluto! Vado in Abissinia
cara Virginia;
ma tornerò.»

Finalino:

......................
Dall'Alpi al mare fino all'Equator
innalzeremo ovunque il tricolor.
Io ti saluto! Vado in Abissinia;
cara Virginia;
ma tornerò!..

Commenti dei visitatori:

1 , • 2013-05-28 06:26:38

<3

2 , • 2013-05-28 06:27:52

complimenti canzone che ti tocca il cuore <3 pallonnnnnnnnnnn

3 Claudio , Milano • 2013-07-19 12:35:37

Sicuramente una delle più famose di quel periodo storico!

Se volete aggiornare la vostra pagina in maniera corretta, il nome del compositore è Renzo Rossi Oldrati (Milano 1903 – Milano 1972).

4 ciao. canzone stupenfa. mi tira su quando penso alla mia patria che sta cadendo a pezzi. W IL DUCE , la spezia • 2014-03-28 13:18:59
5 romano , offanengo • 2014-08-02 19:14:02

canzone di una grande italia... invidiata da molti ma ricordata da pochi.... a noi.

6 AUF , • 2014-09-21 00:51:12

TAGLIAMENTO

7 valter , livorno • 2015-03-28 12:07:17

quando le cose andavano bene a noi

8 valter , livorno • 2015-03-28 12:07:22

quando le cose andavano bene a noi

9 francesco , Napoli • 2016-03-16 17:29:07

non so come e perchè nella mia mente si è fatto spazio prepotentemente il motivetto della canzone, mentre sul fornello prepero per cena " melanzane e peperoni ". Forse perchè non mi ritrovo più con quella Italia di cui sono pieni di storia i libri di ieri, ma non di oggi, quella Italia in cui i giovanmi hanno dato la vita per la loro " PATRIA", termine oggi desueto.Le parole semplici,ma espressive, di un ardore giovanile messo a disposizione della Patria....Un saluto a chi ancora riesce a commuoversi in in mondo in cui si parla con un disco o con isolate lettere : " t v b" ecc.

10 Maurizio , Modena • 2017-01-29 19:49:29

DUCE.....A NOI !!

11 Stefano , Ascoli • 2017-02-28 11:18:22

Non so quanti di coloro che partono per la guerra sono così Allegri. Partono per massacrare altri costretti. Per chi ricorda con nostalgia lo farei partire insieme ai figli per la campagna di Russia. Questa canzoncina può servirci ricordare con un sorriso fatti e circostanze per i quali ci sarebbe poco da ridere.

12 francesco , la spezia • 2018-09-29 20:19:35

Stefano ascoli: quanti anni hai? Conosci la Storia?

Lasciare un commento:

Nome: Città:

Tuo commento: